Mappa Accessibilità
 
  SCRIVI AL COMUNE
  WEB MAIL
  NUMERI UTILI
HomeIl ComuneGli Uffici

 

 Bandi per la selezione per volontari da impiegare nei progetti: BIBLIOSTORY e STORIE ALLA FINESTRA

 

Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione dei volontari di Servizio Civile Nazionale per i progetti BIBLIOSTORY e STORIE ALLA FINESTRA è il 26 giugno 2017 ore 14:00.

 

BIBLIOSTORY
Il progetto si realizza nell’area territoriale dei Comuni di Jesi, Chiaravalle, Maiolati Spontini e San Paolo di Jesi; e interessa le attività delle quattro biblioteche Comunali e la Pinacoteca di Jesi.
BiblioStory si realizza nel settore culturale ed intende valorizzare il patrimonio storico locale mediante due attività:
1) la creazione di scaffali tematici dedicati ai personaggi illustri che hanno segnato la storia di ciascun Comune coinvolto nel progetto. La realizzazione di tali scaffali sarà possibile grazie anche al supporto delle Case Museo presenti nel territorio (Museo Colocci, Casa Natale di Maria Montessori, Casa Natale Gaspare Spontini) alle quali i ragazzi potranno accedere per svolgere le loro ricerche.
2)dare vita ad una serie di eventi in rete e condivisi tra i quattro comuni coinvolti nel progetto, avvalendosi anche del supporto delle risorse digitali (applicazione, siti internet, social network).

 

Bando BIBLIOSTORY

Elenco sedi di attuazione per il progetto BIBLIOSTORY.

 

STORIE ALLA FINESTRA
Il progetto proposto coinvolge le residenze delle Aziende Pubbliche di Servizio dei comuni di Jesi, Chiaravalle,Staffolo, Montecarotto, Morro d’Alba, S. Maria Nuova, Filottrano e Cupramontana dove sono ubicate le sedi di attuazione del progetto.
Le azioni del progetto intervengono in favore degli anziani che sono ospitati nelle strutture indicate e coinvolgono direttamente i volontari come attori degli interventi.
Storie alla finestra intende potenziare e qualificare gli interventi socio-educativi e riabilitativi degli anziani accolti, nell’ottica dell’utilizzo di strumenti operativi per la valorizzazione del ruolo dell’anziano attraverso il recupero del loro ruolo di “saggio” e portatore della cultura storica della società.
Tale obiettivo verrà perseguito attraverso l’implementazione di una serie di attività, svolte all’interno delle sedi che si integreranno con le attività ludiche e ricreative in un’ottica di scambio tra generazioni attraverso il racconto.

 

Bando STORIE ALLA FINESTRA

Elenco sedi di attuazione per il progetto STORIE ALLA FINESTRA


Le procedure selettive si avvieranno a far data dal 28 giugno 2017: le convocazioni alle selezioni saranno comunicati una volta presentata la domanda.


Per scaricare il bando e gli allegati per fare domanda:
Bando 2017
Allegato 2
Allegato 3
Criteri di selezione Asc


Di seguito i requisiti per fare domanda e le modalità di partecipazione e selezione.

 

 

REQUISITI PER FARE DOMANDA
Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:
- essere cittadini italiani;
- essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
- essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.


MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E SELEZIONE
La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente alla sede ASC di riferimento, deve pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 26 GIUGNO 2017.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.
La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
- redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
- accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
- corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.
Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R” ad Arci Servizio Civile Jesi, Via Tabano n. 1 60035 JESI (AN)
3) consegnate a mano.
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.
La mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione. E’ sanabile da parte dell’ente destinatario della domanda il mancato invio della fotocopia del documento di identità, ovvero la presentazione di una fotocopia di un documento di identità scaduto.
Gli aspiranti volontari sono tenuti ad informarsi su modalità, tempi e luoghi di selezione presso l'ente che realizza il progetto prescelto.
Le selezioni avverranno secondo i criteri depositati e approvati dall'UNSC in fase di accreditamento.

 

Newsletter

Se usi il nostro sito, accetti il modo in cui utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Per sapere di più sui cookie, leggi la privacy policy.

Accetto i cookie per questo sito

EU Cookie Directive Module Information